Scienza e nutrizione

Scienza e nutrizione

Scienza e nutrizione

La scienza del vicino di casa

È difficile orientarsi oggi nella scelta del cibo, siamo bombardati da promesse pubblicitarie, programmi televisivi ed un web sempre più ricco di informazioni utili, ma anche di autentiche bufale. Una scienza che non può funzionare! Scienza e nutrizione

Mi accorgo che tutti oggi hanno un consiglio nutrizionale da lasciare: dal vicino di casa, al personal trainer, alla conduttrice televisiva della domenica.

Più si è “invasati” e più si risulta convincenti, così passo passo le informazioni scientifiche perdono di significato, anzi forse fin troppo dettagliate, complicate e prolisse per avere appeal sulle persone.

Così si innalzano le bandiere, si tifa più che allo stadio, ci si schiera con o contro il veganesimo, contro o a favore dei cibi raffinati, contro o a favore della carne.

Questo boom di grande attenzione al cibo, io che di cibo non visto solo con un fine “dimagrante ed estetico” mi occupo da anni, mi lusinga ma nello stesso tempo, per la sua mediocrità, mi spaventa.